ADULTI AL SERVIZIO DEI RAGAZZI: LA COMUNITÁ CAPI

Gli adulti in servizio educativo sono i Capi, gli Assistenti Ecclesiastici e coloro che, impegnati nel servizio in Unità, stanno completando l’iter formativo. Il loro servizio è gratuito.

Gli Assistenti Ecclesiastici sono sacerdoti corresponsabili del Progetto Educativo scout all’interno delle Unità, della Comunità Capi e degli altri livelli associativi. Essi vi esercitano il mandato sacerdotale che viene loro affidato dal Vescovo e insieme con gli altri Capi, annunciano e testimoniano la proposta cristiana.

I Capi testimoniano l’adesione personale alla Legge e alla Promessa Scout. Svolgono il loro servizio secondo il metodo e i valori educativi dell’Associazione, che si ispirano alle intuizioni pedagogiche e agli scritti di Baden-Powell, alla Legge e alla Promessa.

Il Patto Associativo è la sintesi delle idee e delle esperienze maturate nell’ASCI e nell’AGI, accolte e sviluppate nell’AGESCI. E’ il legame che esprime le scelte fatte dai Capi e dagli Assistenti ecclesiastici dell’Associazione, l’identità, l’impegno e le speranze che tutti condividono. E’ il punto di riferimento per ogni successivo arricchimento.
Il Patto Associativo è rivolto anche alle famiglie dei ragazzi e a tutti coloro che sono interessati ai problemi dell’educazione, perché possano comprendere quali siano le caratteristiche dell’Associazione.

La Comunità dei Capi è composta dagli adulti in servizio educativo presenti nel gruppo. Essa ha per scopo: l’elaborazione e la gestione del Progetto Educativo; l’approfondimento dei problemi educativi; la fomazione permanente e la cura del tirocinio degli adulti in servizio educativo; l’inserimento e la presenza dell’Associazione nell’ambiente locale.

L’adulto che ha fatto una scelta di servizio quale Capo dell’Associazione a partire dall’ingresso nella Comunità dei Capi, si inserisce in un itinerario di formazione permanente in cui la Comunità dei Capi è responsabile e si fa garante.

La Formazione Capi, a tutti i livelli associativi, mette a disposizione un itinerario formativo di base in grado di condurre il Capo a svolgere un servizio educativo competente e responsabile.

Visita la pagina della Comunità dei Capi del Desenzano 1°